Canicattì, Referendum sulla legge elettorale: raccolte 700 firme

Canicattì, ore 19:30 Più di 700 canicattinesi hanno risposto all’appello di Sinistra Ecologia e libertà, apponendo la loro firma per la richiesta del referendum abrogativo dell’attuale legge elettorale, altrimenti nota come (Porcellum), la quale non consente al cittadino-elettore di scegliere direttamente il candidato da eleggere come Deputato o Senatore. Continua la lettura di Canicattì, Referendum sulla legge elettorale: raccolte 700 firme

Il sindaco di Delia invita i cittadini a ricordare le persone morte nelle guerre mondiali

Delia ore 16:30 RICEVIAMO e PUBBLICHIAMO: il sindaco invita i cittadini a dare notizie sui patrioti deliani, caduti o reduci  delle guerre mondiali. Nell’ambito dell’anniversario dell’Unità d’Italia, l’amministrazione comunale stà raccogliendo notizie sui deliani patrioti, Continua la lettura di Il sindaco di Delia invita i cittadini a ricordare le persone morte nelle guerre mondiali

Tre Sorgenti e Girgenti acque parte civile contro Graci, Petrotto e Mattina

Canicattì, ore 14:00 Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Luca D’Addario, ha accolto la richiesta di costituzione di parte civile del Tre Sorgenti di Canicattì e di Girgenti acque, contro il sindaco di Licata Angelo Graci, l’ex sindaco di Racalmuto Salvatore Petrotto e contro l’ex presidente del consorzio acquedottistico canicattinese, Calogero Mattina. Continua la lettura di Tre Sorgenti e Girgenti acque parte civile contro Graci, Petrotto e Mattina

Canicattì, Medico denunciato per Truffa

Canicattì, ore 11:28 C’è anche un medico di Canicattì tra le persone denunciate nell’ambito di una vasta azione a carattere nazionale denominata “Progetto Galeno”, organizzata dal nucleo speciale spesa pubblica e repressione frodi comunitarie della guardia di finanza di Roma, a contrasto delle frodi nel settore degli aiuti erogati dal servizio sanitario nazionale. Continua la lettura di Canicattì, Medico denunciato per Truffa

Canicattì, Fichera svela i retroscena dell’adesione di Salvaggio a Fds

Canicattì, ore 8:00 Riceviamo da Salvatore Fichera coordinatore di Canicattì di Forza del sud e pubblichiamo: “Sono amareggiato per quanto dichiarato da Luigi Salvaggio nel precisare da ritenere infondata la notizia apparsa sui media sul suo passaggio dal PDL a FDS . Continua la lettura di Canicattì, Fichera svela i retroscena dell’adesione di Salvaggio a Fds

Forum delle infrastrutture con Carmelo D’Angelo presidente commissione lavori pubblici

Agrigento, ore 17:59 Rilanciare l’edilizia in Provincia di Agrigento. E’ questo l’obiettivo della mozione approvata all’unanimità dei presenti (22 consiglieri su 22), dal Consiglio provinciale, su proposta della commissione Lavori pubblici presieduta da Carmelo D’Angelo. Continua la lettura di Forum delle infrastrutture con Carmelo D’Angelo presidente commissione lavori pubblici

Blitz Sorgente: processo rinviato al 30 settembre

Canicattì, ore 16:30 Slitta di altri 2 giorni l’udienza preliminare del processo “Sorgente” scaturito dal blitz antidroga ed anticorruzione eseguito dalla polizia di Agrigento su un presunto giro di droga al Tre Sorgenti. Stamattina infatti, assente il giudice D’Addario sostituito da Luisa Turco, il processo è stato rinviato al 30 settembre.

Continua la lettura di Blitz Sorgente: processo rinviato al 30 settembre

Mafia: sequestrati i beni di Derelitto, Perricone e Guarneri

Canicattì, ore 13:59 La Direzione Investigativa Antimafia di Palermo, ha posto sotto sequestro, nella provincia di Agrigento, un consistente patrimonio aziendale, immobiliare, mobiliare, nonché numerosi rapporti di conti corrente, riconducibili agli indiziati  mafiosi, ritenuti organici a cosa nostra agrigentina: Pietro Antonio Derelitto, 48 anni di Sciacca; Antonio Giuseppe Perricone, 57enne di Burgio, in atto detenuto, e Diego Gioacchino Guarneri, 43enne di Canicattì.

Continua la lettura di Mafia: sequestrati i beni di Derelitto, Perricone e Guarneri

Centinaia di canicattinesi all’incontro con Fini: Pietro Asaro protagonista. Intervista al tg di Trc [FOTO]

Agrigento, ore 11:00 Erano centinaia le persone di Canicattì che sono giunte ad Agrigento con pullman messi a disposizione da Pietro Asaro ed autovetture private, per partecipare alla conferenza sull’emergenza immigrazione che si è svolta al teatro Pirandello di Agrigento con un ospite d’eccezione: il presidente della Camera dei Deputati, Gianfranco Fini. Continua la lettura di Centinaia di canicattinesi all’incontro con Fini: Pietro Asaro protagonista. Intervista al tg di Trc [FOTO]

Canicattì, Luigi Salvaggio smentisce il passaggio a Forza del Sud

Canicatti ore 9:25 Riceviamo e publichiamo da Luigi Salvaggio, ex consigliere comunale e capogruppo del Pdl a Canicattì: “Tengo a precisare che e’ da ritenere infondata la notizia apparsa su alcuni siti Internet e quotidiani quali il Giornale di Sicilia e La Sicilia,“mi riferisco al mio passaggio dal PDL, Continua la lettura di Canicattì, Luigi Salvaggio smentisce il passaggio a Forza del Sud

Fini: L’Italia non gode di stima internazionale

Agrigento, ore 9:36 Il presidente della Camera ad Agrigento parla anche della situazione politica ed economica del Paese. “In questo momento – dice l’onorevole Fini – l’Italia ha un governo debole, confuso soprattutto per quanto riguarda le questioni economiche, questo spiega anche perché ha poca credibilità a livello internazionale. Continua la lettura di Fini: L’Italia non gode di stima internazionale

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA ON. FINI AD AGRIGENTO

Agrigento, ore 9:17 Gianfranco Fini ad Agrigento per parlare di immigrazione, ma anche e forse soprattutto per tenere “buoni” i rapporti con la base del suo partito, Futuro e libertà, dopo la “diaspora” del leader del gruppo storico legato al presidente della Camera dai tempi di Alleanza nazionale. Adesso è rimasto Luigi Gentile, parlamentare regionale ed ex assessore ai Lavori pubblici. Continua la lettura di IL PRESIDENTE DELLA CAMERA ON. FINI AD AGRIGENTO

Naro, Sconfitta in Coppa trinacria

Naro, ore 11:56 Sconfitta casalinga del Naro contro un Macchitella che ha avuto più occasioni e soprattutto ha indovinato l’approccio alla gara. Finisce due a uno per i gelesi che così ipotecano il passaggio al turno successivo di Coppa Trinacria, anche se c’è da dire che la squadra di Pietro Alotto lotterà con le unghie e con i denti per salvare il risultato. Continua la lettura di Naro, Sconfitta in Coppa trinacria