Agrigento, Elezioni: l’analisi dei partiti

Agrigento, ore 22.06 L’indomani dallo scrutinio che ha portato alla vittoria del centrosinistra, si aprono nuovi spiragli per la soluzione dei problemi che si registrano ad Agrigento. Si attendono le risposte da chi queste elezioni le ha vinte. Il nuovo presidente della Regione, Rosario Crocetta, infatti si è impegnato a trovare delle soluzioni soprattutto per la cattedrale ed il centro storico. Continua la lettura di Agrigento, Elezioni: l’analisi dei partiti

Agrigento, lavori del consiglio comunale del 30 ottobre

Agrigento, ore 11.16 Ieri sera, nel corso della seduta del consiglio comunale, sono stati adottati alcuni atti di indirizzo per l’Amministrazione comunale. Nello specifico, è stato approvato all’unanimità dei presenti, quello a firma dei consiglieri Settembrino e Vassallo, sul potenziamento degli uffici comunali di Giardina Gallotti e Montaperto; Continua la lettura di Agrigento, lavori del consiglio comunale del 30 ottobre

Basta con il massacro della scuola pubblica!

Canicattì, ore 09.58 I docenti e il personale ATA dell’ITCG “G. Galilei” di Canicattì e della Sede associata di Naro, in base alle risultanze dell’assemblea sindacale del  29   ottobre 2012. DENUNCIANO l’ennesimo tentativo di mortificare la scuola pubblica statale tramite: l’ipotesi governativa di portare a 24 ore l’orario di lavoro degli insegnanti che come immediata conseguenza avrebbe il taglio di circa 30 mila cattedre; Continua la lettura di Basta con il massacro della scuola pubblica!

Morte di Alfonso Cappello, al via il processo

Porto Empedocle, ore 09.00 Ha avuto inizio nella giornata di ieri, martedì 30 ottobre, presso il tribunale di Agrigento il processo a carico di Giovanni Marullo e Francesco Sanfilippo per omicidio colposo ai danni di Alfonso Cappello. La vicenda risale al 2010, quando il Marullo alla guida della sua automobile si scontra con il Cappello, alla guida di un ciclomotore. Continua la lettura di Morte di Alfonso Cappello, al via il processo

Carabinieri arrestano Giacomo Meli

Agrigento, ore 22.01 I carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè durante il pomeriggio, in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Agrigento, hanno arrestato Giacomo Meli, 28 anni, del luogo, dovendo espiare la pena di 5 anni e 4 mesi di reclusione, perché definitivamente riconosciuto colpevole di detenzione illecita di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Continua la lettura di Carabinieri arrestano Giacomo Meli

L’ANALISI POLITICA. Flop dei partiti, cresce il movimento di Grillo

Agrigento, ore 21.49 Udc e Movimento Cinque stelle sono i “partiti rivelazione” delle elezioni regionali che si sono appena concluse con le operazioni di scrutinio. Anche se il Pdl si conferma “primo” i dati usciti fuori dalle urne “bocciano” i partiti tradizionali. Rispetto al 2008 infatti hanno perso quasi tutti numerosi punti percentuali. Ma andiamo nel dettaglio. Continua la lettura di L’ANALISI POLITICA. Flop dei partiti, cresce il movimento di Grillo

Elezioni Regionali: Ecco un profilo dei deputati agrigentini

Agrigento, ore 21.31 Quattro riconfermati su sette e 4 new entry. Ad Agrigento si contano 8 eletti (7 i seggi da ripartizione e un candidato, Lillo Firetto, inserito nel listino del nuovo presidente della Regione, Rosario Crocetta, che farà spazio a Margherita La Rocca Ruvolo nella lista Udc). E’ questo il quadro completo per quanto riguarda la situazione nel collegio agrigentino. Continua la lettura di Elezioni Regionali: Ecco un profilo dei deputati agrigentini

Da Ravanusa in Perù per seguire la sua vocazione alla clausura. Ecco la storia di Noemi Terrana

Ravanusa, ore 21.07  Nuovi stili di vita. Giovani alla ricerca della propria felicità che non sempre coincide con gli stereotipi della moderna società. E così accade che una ragazza di Ravanusa, laureata con il massimo dei voti e la lode in scienze della formazione ed educazione, Noemi Terrana, a 26 anni, decide di lasciarsi tutto alle spalle e di entrare in convento. Continua la lettura di Da Ravanusa in Perù per seguire la sua vocazione alla clausura. Ecco la storia di Noemi Terrana

Commemorazione dei defunti: cerimonie e servizi per i cittadini

Agrigento, ore 11.44 Il Sindaco di Agrigento Marco Zambuto   e l’Assessore  ai Servizi Cimiteriali Michele Mallia, comunicano alla cittadinanza che, in occasione della ricorrenza della Commemorazione dei Defunti, nei giorni 01 e 02 Novembre tutti i cimiteri cittadini osserveranno orario di apertura continuato dalle ore 7:00 alle ore 18:00. Continua la lettura di Commemorazione dei defunti: cerimonie e servizi per i cittadini

Klaus Davi: Crocetta è il Mario Cuomo italiano

Agrigento, ore 11.33 Riceviamo e Pubblichiamo: “Non ho dubbi che Saro Crocetta sia il nuovo Mario Cuomo italiano. Applicherà alla Sicilia criteri di rigore e riforme analoghi a quelli che hanno caratterizzato l’iter politico del leggendario governatore di New York ma, al tempo stesso, Crocetta ha l’estrosità e la spregiudicatezza per trovare idee creative che possano rilanciare l’immagine della regione in tutto il mondo”. Continua la lettura di Klaus Davi: Crocetta è il Mario Cuomo italiano

Elezioni Regionali 2012: vince Crocetta con il 30% delle preferenze. Ecco gli agrigentini all’ ars

Agrigento, ore 10.41 E’ Rosario Crocetta il nuovo presidente della regione Siciliana. Il trenta percento degli elettori siciliani ha espresso la preferenza a suo favore, volendolo a capo della regione. I festeggiamenti, avvenuti nel comitato elettorale di via Libertà a Palermo, hanno avuto inizio nel primo pomeriggio. Continua la lettura di Elezioni Regionali 2012: vince Crocetta con il 30% delle preferenze. Ecco gli agrigentini all’ ars

Violenza di gruppo su minore, iniziato processo per quattro canicattinesi

Canicattì, ore 09.47 Ha avuto inizio nella giornata di ieri, lunedì 29 ottobre, il processo che vede sul banco degli imputati quattro canicattinesi per violenza sessuale su minore. Si tratta di Michele Sammartino, 52 anni, Diego Cutaia, 30 anni, Diego Paci, 30, Lorenzo Li Calzi, 27 anni, e di  Marco Lentini, 26 anni, Giovanni Di Simone, 30 anni, giudicati con rito abbreviato. Continua la lettura di Violenza di gruppo su minore, iniziato processo per quattro canicattinesi

Lillo Firetto eletto deputato alla Regione Grande tripudio al Comitato elettorale di Agrigento

Agrigento, ore 09.22 Un fiume straripante di gente ha accolto il neo deputato Lillo Firetto, eletto all’Assemblea Regionale Siciliana con un risultato strepitoso. Ad accoglierlo festosamente amici e sostenitori che per tutta la giornata hanno gremito il comitato elettorale di via Panoramica dei Templi. Continua la lettura di Lillo Firetto eletto deputato alla Regione Grande tripudio al Comitato elettorale di Agrigento

Agrigento, ecco come ha perso la vita Cindy Vanessa Candelo Arroyo

Agrigento, ore 18.32 Una rapina finita in dramma, è questa la causa della morte di Cindy Vanessa Candelo Arroyo, 25 anni prostituta colombiana da tempo residente ad Agrigento. I tre malviventi, con il volto coperto da un passamontagna ed armati di coltello, si sono recati nell’ abitazione di via Damareta con l’ intenzione di portare via poche centinaia di euro e qualche oggetto prezioso. Continua la lettura di Agrigento, ecco come ha perso la vita Cindy Vanessa Candelo Arroyo

Rifiuti- Buscemi FP CGIL “ Dichiarare stato d’emergenza subito”

Agrigento, ore 15.14 Riceviamo e Pubblichiamo: Alla luce della decisione del raggruppamento delle  Imprese che gestiscono il servizio di igiene ambientale nei comuni ricadenti nell’ambito Agrigento 2, comunicando l’unilaterale disimpegno dal servizio a partire dal 12 novembre i sindacati di categoria CGIL CISL E UIL Continua la lettura di Rifiuti- Buscemi FP CGIL “ Dichiarare stato d’emergenza subito”

Divieto di coltivazione e di semina di fave e piselli in una zona del Villaggio Mosè

Agrigento, ore 11.31 Il Sindaco di Agrigento Marco Zambuto, a seguito di una richiesta presentata dal genitore di un bambino affetto da “favismo”, ha firmato un’ordinanza nella quale viene fatto divieto di coltivazione e di semina di fave e piselli nella zona di Piazza del Vespro al Villaggio Mosè. Continua la lettura di Divieto di coltivazione e di semina di fave e piselli in una zona del Villaggio Mosè

Agrigento, presentazione protocollo d’intesa per lo sviluppo del partenariato socio-economico

Agrigento, ore 10.22 Il Sindaco di Agrigento Marco Zambuto e l’Assessore alle politiche comunitarie Ignazio Valenza informano la cittadinanza che, nell’ambito delle attività di rilancio delle politiche per l’occupazione e lo sviluppo, hanno avviato un progetto di partenariato socio-economico che prevede la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con associazioni di categoria, operatori sociali e professionisti. Continua la lettura di Agrigento, presentazione protocollo d’intesa per lo sviluppo del partenariato socio-economico

Urne chiuse. Ad Agrigento ha votato il 41,35%

Agrigento, ore 0.43 Alle ore 22, alla chiusura delle urne, nei 390 comuni siciliani nei quali si e’ votato per eleggere il presidente della Regione e rinnovare l’Assemblea regionale, l’affluenza e’ stata del 47,42% degli aventi diritto, pari a 2.203.885 elettori. Nel 2008, quando, pero’, si voto’ anche di lunedi’ e in contemporanea alla Camera e al Senato, si reco’ alle urne il 66,68%. Continua la lettura di Urne chiuse. Ad Agrigento ha votato il 41,35%

Grotte, Conclusa la decima edizione del premio “Nino Martoglio”

Grotte, ore 22.05 II Premio di Poesia Dialettale “Nino Martoglio” – Città di Grotte, ideato e diretto da Aristotele Cuffaro, da sempre  promotore di iniziative culturali. Con l’edizione 2012 vanta il patrocinio del Senato della Repubblica e raggiunge un importante traguardo, la decima edizione. Il premio tende a preservare e diffondere la cultura della nostra terra attraverso la valorizzazione Continua la lettura di Grotte, Conclusa la decima edizione del premio “Nino Martoglio”