A Ravanusa “La Notte della Legalità”

notte legalità servire ravanusaRAVANUSA. Domani, 19 luglio alle 21 il Movimento Servire Ravanusa realizzerà  un evento di tipo musicale, culturale dal valore sociale denominato “La Notte della Legalità”. L’evento in questione viene proposto in ricordo dei 23 anni dalla strage di via D’Amelio, dove perse la vita il Giudice Paolo Borsellino e si terrà presso la Villa comunale “Falcone e Borsellino” di Ravanusa, una Villa abbandonata da tempo a se stessa, dove l’inciviltà ha preso il sopravvento. «La legalità è un’esigenza fondamentale della vita sociale per promuovere il pieno sviluppo della persona umana e la costruzione del bene comune» (cit.) partendo da questa frase, e guardando alle figure di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, “La Notte della Legalità” sarà una serata fatta di arte, musica, messaggi, riflessioni che coinvolgano principalmente le nuove generazioni, ma anche le famiglie e le istituzioni, affinchè per tutti sia un nuovo punto di partenza per non dimenticare e per guardare avanti gettando un “seme” che guarda al bene.  La celebrazione iniziale che da il via all’evento, vedrà un momento di discussione sul tema con l’intervento delle autorità e degli ospiti presenti, che sono Alfio Foti Fondatore di Carovana Antimafie e Vicepresidente del Centro Studi Paolo Borsellino, Giuseppe Palilla Presidente dell’Associazione Livatino, Fabio Russello Giornalista del quotidiano “La Sicilia”, Giovanni Palladino di Popolari Liberi e Forti, a seguire ci sarà la posa di un albero di ulivo (simbolo della vita) si prosegue con musica, arte, riflessioni e sano divertimento.

Lascia un Commento

Articoli recenti