Ad Agrigento arrestati per rapina due tunisini

Agrigento, ore 17.37 I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nella centralissima Piazza San Francesco, in tarda serata hanno bloccato ed assicurato alla Giustizia due tunisini per rapina aggravata.I due, Chaouachi Mohamed Anouar, 26enne e Ammar Soufiene, 23enne, in via Curreri, intorno alla mezzanotte avevano perpetrato una rapina ai danni di due persone, un uomo ed una donna, che sotto minaccia di un coltello erano stati costretti a consegnare ai malviventi il denaro in loro possesso. Nei confronti dei due tunisini sono in corso ulteriore accertamenti per verificare se gli stessi possano essere gli autori della rapina commessa pochi giorni fa ai danni di due turiste tedesche all’interno di un B & B di Agrigento.Gli arrestati, dopo le preliminari formalità di rito in caserma, sono stati trasportati alla Casa circondariale di Agrigento in attesa dell’ulteriore corso di Legge.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti