Agrigento e voto bilancio : “atteggiamenti deprecabili politicamente”

comune-di-agrigento11 Agrigento ore 9.30, riceviamo e pubblichiamo. “E’ deprecabile politicamente che, impegnati nell’ opposizione, si tendi a tracciare dei distinguo, arrogandosi meriti, e giudicando in negativo il comportamento degli altri impegnati nella stessa opposizione, a tutto vantaggio della maggioranza a cui ci si oppone”.   Così dichiarano i consiglieri comunali di Agrigento dei gruppi consiliari del Patto per il Territorio, Forza Italia e Nuovo Centrodestra, a seguito delle dichiarazioni di alcuni esponenti in Consiglio comunale del Movimento per le Autonomie, che hanno stigmatizzato l’orientamento di voto, di astensione o di assenza di altri colleghi consiglieri dell’ opposizione. Patto per il Territorio, Forza Italia e Nuovo Centrodestra aggiungono : “scopriamo adesso di non essere soli nell’ opposizione consiliare all’ amministrazione Zambuto. Da quasi un anno abbiamo condotto e sostenuto iniziative politiche in ogni ambito, tra Piano regolatore, gestione del servizio dei rifiuti, manutenzione delle strade,la Fondazione Pirandello, la contabilità,  gli investimenti, i finanziamenti sfuggiti e tanto altro, e mai gli oppositori di oggi hanno sollevato la loro lancia condividendo le nostre battaglie. Adesso, dopo il voto sul bilancio, anziché rilevare che il14 a11 dei voti in Consiglio scioglie come neve al sole la stabilità della maggioranza, cogliendo dunque il dato politico della votazione,  si salta sul palco dell’esibizionismo fine a se stesso, vantando ruoli da prime donne rispetto ad altri colleghi impegnati nello stesso fronte. Si tratta di un atteggiamento fuori luogo e, ripetiamo, deprecabile politicamente. Auspichiamo che si sia trattato solo di un incidente di percorso. Comunque sia, noi non smarriremo la nostra strada”.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti