Agrigento: il Comune proroga il servizio di assistenza agli alunni della scuola primaria portatori di handicap

Agrigento, ore 15.00 Il Comune di Agrigento proroga fino alla chiusura dell’anno scolastico il servizio di assistenza igienico-personale agli alunni portatori di handicap grave frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado della città per l’anno scolastico 2011/2012.Il servizio che sarebbe dovuto scadere il 30 aprile prossimo viene prorogato fino alla chiusura delle scuole al fine di non interrompere l’espletamento di un dovere sociale di primaria e fondamentale utilità, facendo eseguire gli interventi assistenziali previsti, alla stessa ditta, la cooperativa “L’Airone” di Palermo, già affidataria del servizio. Lo stesso sindaco del Comune, con proprio atto di indirizzo, ha invitato gli uffici comunali competenti a mantenere l’operatività del servizio di assistenza igienico personale agli alunni delle scuole primarie portatori di handicap grave non aventi il controllo degli sfinteri, ritenendolo un servizio indispensabile ed obbligatorio, fino alla conclusione delle lezioni del corrente anno scolastico, al fine di consentire agli alunni di completare il ciclo minimo indispensabile delle lezioni.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti