Agrigento, lavori del consiglio comunale del 30 ottobre

Agrigento, ore 11.16 Ieri sera, nel corso della seduta del consiglio comunale, sono stati adottati alcuni atti di indirizzo per l’Amministrazione comunale. Nello specifico, è stato approvato all’unanimità dei presenti, quello a firma dei consiglieri Settembrino e Vassallo, sul potenziamento degli uffici comunali di Giardina Gallotti e Montaperto; nelle due realtà territoriali distanti dal capoluogo, con un collaudato servizio informatizzato e con del personale, è possibile ripristinare dei servizi in modo da evitare agli utenti delle citate frazioni di recarsi ad Agrigento. E’ stato, altresì, votato l’atto di indirizzo a firma del consigliere Gibilaro riguardante le offerte pervenute e che perverranno all’Amministrazione per la realizzazione di una struttura adibita a rifugio per cani abbandonati in modo da permettere di risolvere il problema del randagismo in città. E’ stata pure approvata a maggioranza una mozione del consigliere Di Rosa sulla istituzione del mercatino rionale giornaliero in piazza Ravanusella. Prima dell’inizio dei lavori, il presidente del Consiglio comunale, Aurelio Trupia, ha comunicato il ritiro del provvedimento relativo all’approvazione del rendiconto dell’esercizio finanziario per l’anno 2011 poiché la Regione ha inviato un commissario ad acta; quest’ultimo ha imposto tempi e modi per l’approvazione dello strumento contabile. E’ stato pure ritirato, da parte del consigliere Di Rosa proponente, l’atto riguardante la costituzione di una commissione speciale d’indagine sulla Fondazione “Teatro Pirandello” alla luce delle recenti iniziative della magistratura agrigentina. La prossima seduta del Consiglio comunale è stata programmata per martedì 13 novembre con inizio dei lavori alle ore 19.00.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti