Arbitri di calcio: Festeggiamenti per il 50° anno di tessera di Totò Contino

toto contino8Agrigento, 3 gennaio 2015 ore 20:00 – Importante e significativo riconoscimento per l’arbitro Benemerito, Salvatore Contino, della Sezione di Agrigento. Infatti, il Presidente dell’A.I.A., Marcello Nicchi, unitamente all’intero Comitato Nazionale, ha conferito la prestigiosa pergamena commemorativa per il raggiungimento dei 50 anni di appartenenza all’Associazione Italiana Arbitri del collega Contino. E proprio in occasione della conviviale di natale, organizzata dal presidente della Sezione agrigentina, Antonio Lo Giudice ed alla presenza di tutti gli associati ed illustri ospiti, tra i quali Michele Cavarretta e Massimiliano Velotto della CAI e di Giorgio Vitale del Settore Tecnico, un emozionatissimo Totò Contino ha ricevuto direttamente dal Componente del Comitato Nazionale, Rosario D’Anna, appositamente intervenuto e nostro corregionale, il prestigioso attestato alla lunga militanza. Nel consegnargli la pergamena, D’Anna ha voluto brevemente ripercorrere il cammino e la “storia arbitrale” del collega Contino ai tanti giovanissimi associati presenti, precisandone il ruolo attuale di Collaboratore Ufficiale del CRA Sicilia, dopo esserne stato Componente O.T.R. proprio con D’Anna all’epoca presidente regionale. D’Anna, quindi, ne ha tracciato le qualità umane ed i valori morali del collega, sempre disponibile, umile e signorile con tutti, ma soprattutto la grande preparazione ed il forte senso di appartenenza alla nostra attività che ne hanno sempre contraddistinto l’operato e che, ne è certo, continuerà ancora, sottolineando che, sinora, di Agrigento è l’unico associato ad aver raggiunto la Serie A, seppur come Assistente Arbitrale. Prima di passare la parola a Contino, sia il Presidente del CRA, Giuseppe Raciti, che il Componente, Salvatore Marano, hanno voluto fortemente testimoniare la loro gioia per il traguardo raggiunto dall’amico fraterno Contino, mentre il Vice Presidente regionale, Armando Salvaggio, che di Totò è stato allievo e pure fidato Vice Presidente Sezionale negli anni in cui Contino ricopriva il ruolo di Presidente, lo ha voluto soltanto ringraziare di cuore per quanto ha imparato dallo stesso, invidiandone la forte ed incrollabile passione. Prendeva, quindi, la parola un emozionato Totò, il quale, nel ringraziare di cuore tutta l’Associazione per il ricordo e per gli splendidi anni trascorsi nella famiglia arbitrale, dedicava il riconoscimento agli associati agrigentini tutti, indistintamente, passati e presenti e soprattutto alla cara moglie, la Signora Calogera Alonge, che lo ha sempre sostenuto e supportato in questa sua grande passione, senza la quale sarebbe stato difficile raggiungere oggi tale impensabile traguardo. Concludendo, Totò ha voluto ribadire che rimane e rimarrà sempre un umile servitore dell’AIA e della sua amata Sezione e che sarà sempre disponibile alla crescita e formazione  dei giovani colleghi. La risposta dei presenti, oltre ad un prolungato e spontaneo applauso, è stata la voglia irresistibile della storica foto con il loro “Totò” e la pergamena commemorativa

Salvatore Contino Arbitro dal 01/01/1965
ha arbitrato fino alla stagione 1976/77 raggiungendo la C.A.D.
dalla stagione 1978/79 Asistente Arbitrale presso la C.A.N. D  per quattro stagioni
dalla stagione 1982/89 Asistente Arbitrale presso la C.A.N. C  per sette stagioni
dalla stagione 1989/90
Asistente Arbitrale presso il C.A.N. A-B per tre stagioni
Ha esordito in serie A il 30 marzo 1991 nella gara BOLOGNA – ROMA con l’arbitro Luciano Luci di Firenze e l’assistente Giuseppe Costamagna di Torino e chiudendo la sua carriera, per limiti di età, il 24 maggio 1992 nella gara VERONA – JUVENTUS  con l’arbitro De Angelis di Civitavecchia e l’assistente Ramaglia di Ercolano.

.
dalla stagione 1983/84  Componente del Consiglio Direttivo Sezionale per dieci anni
dalla stagione 1998/99  Componente del Collegio dei Revisori Sezionali per due anni
dalla stagione 2000/01  Presidente di Sezione per sei anni
dal 10/03/2003  Arbitro Benemerito dell’Associazione Italiana Arbitri
dalla stagione 2009/10  Componente del C.R.A. Sicilia per Quattro anni
dalla stagione 2013/14  ad oggi è Collaboratore del C.R.A. Sicilia

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti