Resmuves_Marcel_cl_1985

Arrestati tre romeni trovati ad asportare gasolio.

Castrofilippo, ore 12:35 A seguito dei recenti furti di gasolio avvenuti su taluni mezzi presenti nei cantieri della SS 640, i Carabinieri della Stazione di Castrofilippo hanno predisposto una serie di servizi notturni di controllo del territorio mirati in particolare a infrenare tali atti predatori. Al riguardo, questa notte, alle ore 2.00 i militari di quella Stazione, in servizio di osservazione e controllo, intercettavano tre soggetti mentre asportavano del gasolio da alcune gru. I malfattori, dopo il furto si davano a precipitosa fuga a bordo di una peugeot, inseguiti dai Carabinieri. Giunti all’altezza del bivio Canicattì sud i militari riuscivano a interrompere la marcia dei malfattori, che venivano immobilizzati e arrestati. I predetti, identificati in tre soggetti di origine rumena domiciliati in Licata, venivano rinchiusi presso le camere di sicurezza per il successivo rito direttissimo.

Gli arresti eseguiti si inseriscono nell’attività straordinaria di controllo del territorio, posta in essere dalla locale Compagnia con l’ausilio giornaliero di diversi equipaggi, anche in abiti civili, per assicurare un’incisiva azione di prevenzione nel territorio di competenza.

[nggallery id=68]