Calcio Prima categoria: Il Ravanusa soffre in 10 ma batte Nuccio

angelo loggiaRAVANUSA, ore 13:24 – I padroni di casa conquistano la prima vittoria al “Saraceno” e riscattano la sconfitta, immeritata, rimediata ad Enna nel giorno dell’esordio del campionato di Prima categoria. La rete di Calogero Merlo mette in cascina i tre punti per la squadra di mister Angelo Loggia, che comunque ha sofferto nella seconda frazione di gioco per l’inferiorità numerica causata dall’espulsione di Nicolò Lo Curto. La rete è stata siglata su azione personale di Merlo, bravo a smarcarsi sulla tre quarti e poi ad arrivare in area per battere Velardi. I palermitani hanno cercato la rete del pari con Profitta e Macaluso ma non sono stati fortunati. Anzi, in contropiede hanno rischiato pure grosso, sulle ripartenze di D’Angelo e Sanfilippo. Ha esordito Liberato Piccirillo che per due anni ha fatto l’interregionale. Mister Loggia è raggiante: “Oggi – dice – ho visto una squadra molto compatta, che in realtà aveva espresso un ottimo gioco la settimana scorsa ad Enna. L’arbitro ci ha rovinato tutto. Ma il Ravanusa, puntellato da Piccirillo e con elementi importanti ed affiatati come Sanfilippo e Merlo, è una squadra che può andare lontano. Molto lontano. Sono fiero ed orgoglioso – aggiunge il mister – di allenare questa squadra”. La tenuta della squadra c’è stata anche dopo l’espulsione, per somma di ammonizioni, di Lo Curto. “Abbiamo sofferto un po’ – aggiunge Loggia – ma la squadra ha saputo fare quadrato ed il reparto difensivi era sempre affollato dai rientranti”. In casa Nuccio solo qualche recriminazione per non aver sfruttato qualche occasione interessante.

IL TABELLINO

Ravanusa 1

Nuccio 0

Ravanusa: Loretta, Lana, Vangelista, F. Avarello, Piccirillo, Intorre, Paci, N. Lo Curto, S. Sanfilippo, D’Angelo, Merlo. Allenatore Angelo Loggia.

Nuccio Viganò: Velardi, Scarici, Di Gioia, Sabbatino, Fucà, Pepe, Polizzi, La Placa, Profitta, Macaluso, Farinella. A disposizione: Macaluso, Sorrentino, Pagano, N. Nantista, Brancato, Spinoso.

Arbitro: Calogero Gangi di Caltanissetta.

Rete: 43’ pt Merlo.

Note: espulso al 5’ st Lo Curto.

Lascia un Commento

Articoli recenti