Camastra, furto alla condotta idrica. Arrestato Rosario Frisina

Camastra, ore 12:20 Ieri sera il personale della locale Stazione Carabinieri di Camastra ha arrestato Rosario Frisina, 40 anni, pregiudicato, poiché resosi responsabile del reato di furto aggravato. Nella circostanza il personale operante dava esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento che condanna l’arrestato alla pena definitiva di 6 mesi di reclusione in regime di arresti domiciliari poiché ritenuto responsabile di furto aggravato, reato commesso in Naro (AG) nel gennaio 2007 quando nel corso della nottata venne sorpreso dai militari della locale Stazione Carabinieri intento ad effettuare un allaccio abusivo alla condotta idrica. Frisina, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione ove sconterà la pena inflittagli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento

Articoli recenti