Campobello, Falsone si dimette da commissario Mpa

Campobello di Licata, ore 17:19 Gianluca Falsone lascia la carica di commissario cittadino del Mpa e non parteciperà al congresso di fine mese come candidato alla guida della segreteria cittadina. “Decisione irrevocabile – spiega Falsone – preannunciata alla vigilia delle scorse amministrative ed ufficializzata al coordinamento direttivo e al gruppo consiliare. E’ stata un esperienza entusiasmante – aggiunge – che mi ha permesso di dare un contributo affinchè il principio a cui si ispira il Movimento potesse attecchire anche a Campobello, una forza politica  del territorio e per il territorio. Voglio sottolineare come  il risultato ottenuto alle ultime amministrative sia il frutto di un lavoro di squadra che ha saputo programmare. Ringrazio quanti mi sono stati vicini, ed in particolar modo l’assessore provinciale Vito Terrana a cui mi lega un rapporto di profonda amicizia ed all’onorevole Roberto Di Mauro per aver creduto e puntato sulle mie capacità. Da oggi contribuirò alla crescita del nuovo Mpa – conclude Falsone – da semplice militante ma con l’entusiasmo di sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *