Canicattì, Ammesse tutte le liste: ecco come sarà la scheda elettorale

CANICATTI’ – La Commissione elettorale centrale ha completato il compito di verifica della correttezza della documentazione allegata alla presentazione dei candidati sindaco e di quelli al consiglio comunale di Canicattì. Il controllo effettuato dal vice prefetto Carmelina Guarneri e dai suoi più stretti collaboratori ha finito per ammettere tutte le liste presentate ed i relativi candidati sindaco di riferimento. E’ stato effettuato anche il sorteggio per la posizione sulla scheda elettorale dei 9 candidati a sindaco. Il primo ad essere estratto è stato Gaetano Rizzo il cui nome si troverà in alto a sinistra sulla scheda. Gaetano Rizzo, appoggiato da “Sicilia Futura” e “Un Passo Avanti”. A seguire Ettore di Ventura sostenuto da Partito Democratico. Uniti per Canicattì e “Soprattutto Canicattì”. Segue Giovanni Salvaggio con la lista “Canicattì Unica”. Poi Angelo Caico appoggiato dall’Udc. Ancora Gioacchino Asti sostenuto da“I Canicattinesi- Asti Sindaco” e “Fare con Tosi”, Ivan Paci, sostenuto liste civiche “Canicattì Riparte” “Paci Sindaco” “Nuova Canicattì”. Salvatore Polizzi sostenuto dalla lista “Patto per Canicattì”, Antonio Scrimali sostenuto dalla civica “Con Scrimali per Canicattì, Chiude Sandro Marchese Ragona del Movimento Cinque Stelle. Adesso i candidati potranno preparare tutto il materiale promozionale a loro sostegno fornendo le indicazioni di voto anche per evitare errori che potrebbero portare all’ annullamento dell’ espressione di volontà dell’elettore.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti