Canicattì, arresti domiciliari per Bruno Falzone arrestato nell’ operazione “Fruit and Drug”

Canicattì, ore 10:20 E’ stata accettata dal Tribunale del Riesame di Palermo, la richiesta dell’ Avvocato Anna Americo, difensore dell’ imputato Bruno Falzone, 40 anni, di Canicattì la richiesta di concessione degli arresti domiciliari.

Il Falzone che si trovava in carcere dallo scorso 8 novembre, arrestato insieme ad altre 16 persone nell’ ambito dell’ operazione denominata “Fruit  and Drug” condotta Guardia di finanza della Tenenza di Licata, che attraverso numerose intercettazioni pedinamenti ed arresti in flagranza sono riusciti a mascherare un vasto giro di cocaina e eroina tra Licata, Campobello di Licata, Ravanusa e Camastra.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti