Canicattì, giovane romeno tenta violenza su bambina

Canicattì, ore 8:15 Indagano i carabinieri di Canicattì sulla tentata violenza sessusale messa in atto da un ragazzo romeno di 14 anni nei confronti di una sua connazionale di 10. I fatti sarebbero avvenuti a casa della vittima. Il romeno, residente con la famiglia a Canicattì, è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Canicattì, alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale dei minorenni di Palermo. La bambina è stata portata all’ospedale di Canicattì, dove i medici hanno escluso la violenza.

Lascia un Commento

Articoli recenti