Archivi categoria: Rubriche

Le Nostre Rubriche Speciali

Il giornalista canicattinese Fabio Marchese Ragona intervista Alì Agca per Top Secret

CANICATTI’ – Nuove importanti rivelazioni di Ali Agca, il lupo grigio, condannato per il tentato omicidio in piazza San Pietro a Roma del Pontefice Giovanni Paolo secondo. A raccoglierle il giornalista Continua la lettura di Il giornalista canicattinese Fabio Marchese Ragona intervista Alì Agca per Top Secret

RAVANUSA Che figuraccia! Sindaco snobba tifosi e squadra, negata festa-salvezza

RAVANUSA /  SPORT   –   Che   figuraccia!  Sindaco   snobba  tifosi e squadra, negata  la festa-salvezza.  La  Società:   “Stendiamo un velo  pietoso”

  • (scritto da:  Silvio  D’Auria –  foto:  Girolamo  La Marca)

Tribuna vietata Ravanusa (1)– Ieri pomeriggio al “Saraceno” incontro a porte chiuse terminato con una netta vittoria contro il Comiso e nessuna “festa-salvezza” per tifosi e Società (Asd Ravanusa Calcio). Vietato l’accesso in tribuna per i lavori del nuovo Campo da Tennis iniziati giovedì scorso con l’abbattimento di una parte del muro perimetrale dell’impianto sportivo di via Olimpica. Eppure sarebbe bastato poco per non escludere la presenza del pubblico: imporre la “messa in sicurezza” del cantiere e rendere inaccessibile, anche agli eventuali sprovveduti, l’area interessata ai lavori o, meglio ancora, posticipare di pochi giorni l’inizio degli interventi di ampliamento per consentire agli spettatori il regolare accesso alla tribuna centrale per l’ultima di Campionato di Promozione dove la squadra continuerà a militare anche nel prossimo anno. Direte: atti di “ordinarissima” amministrazione. Eh… già!  Tranquilli, per il Sindaco pensare a soluzioni simili è l’ultima delle difficoltà. All’origine dell’inaspettata decisione c’è sicuramente dell’altro.

L’aggravante non è la circostanza che ruota attorno al divieto d’accesso per l’ultima di Campionato in quanto gara di chiusura come fosse una della tante, incontro terminato poi 4 a 2 contro i ragusani, bensì l’avere imposto l’assenza di pubblico spegnendo l’entusiasmo di Società e tifosi  che di fatto ha impedito l’annunciata “festa-salvezza” di ringraziamento dei sostenitori ai giovani atleti biancorossi tra applausi, cori e bandiere dall’alto dei gradoni sugli spalti del “Saraceno” essendosi la squadra garantita anzitempo punti-salvezza sufficienti suggellando ufficialmente, contro gli ospiti  di ieri, la permanenza in Promozione. L’ Asd Ravanusa Calcio, infatti, aveva anticipato e diffuso inviti a tutta la Città, per l’occasione l’aspettativa sarebbe stata uno “Stadio coloratissimo e gremito di tifosi di fede biancorossa”. Insomma, una vera e propria festa… mancata.

Il  risultato fuori dal campo? Una pessima figuraccia con tifoseria e Città dove nessuno è così ingenuo da credere alla casualità dell’Ordinanza che ha sospeso la fruizione della tribuna, per scongiurare situazioni di pericolo per la pubblica incolumità, a poche ore (!!) dalla gara tuttavia prevista nel calendario di Promozione della Lega Nazionale Dilettanti Ed ecco, appunto, servita la decisione che ha gelato l’atteso festeggiamento:  “Ordinanza (del Sindaco) di interdizione immediata di accesso all’area della tribuna” lungo via Olimpica deliberata e notificata venerdì, per mezzo del Comando di P. M., a Custodi, Forze dell’Ordine, Prefetto, Lega e Società, ovvero 24 ore prima dell’incontro (… con l’aggravante di cui sopra!)

Sono così inaspriti i rapporti tra Amministrazione e Società da non tenere conto dell’ultimo impegno di ritorno contro i ragusani e soprattutto da snobbare (negando!) un pomeriggio di festa per l’atteso ringraziamento alla squadra di tutti i sostenitori? L’ultimo atto sembra essere rappresentato dall’acceso battibecco tra l’Allenatore, Angelo Loggia, e il padre del primo cittadino in ordine ai tempi d’inizio per l’ esecuzione dei lavori e quindi dalla quasi immediata notifica dell’Ordinanza del figlio,  a capo della Giunta, che di fato ha impedito i festeggiamenti. A fine gara, terminata dopo una brillante prestazione dei padroni di casa, la Società risentita pubblica un comunicato dove testualmente si legge: “E’ un vero peccato non aver potuto festeggiare assieme alla Città, un finale di Campionato giocato ad altissimi livelli. Sarebbe stata la festa dei ragazzini (Scuola Calcio Asd Ravanusa) che inseguono i propri idoli, delle famiglie che ogni domenica si stringono attorno alla squadra, dei tanti giovani che hanno seguito le battaglie di ogni incontro al Saraceno e in trasferta, degli ultras che hanno gridato a squarcia gola dall’inizio alla fine delle gare. Una festa negata da un capriccio sul quale non resta che stendere un velo pietoso”.

Oggi “Stemma” cittadino e dicitura “Comune di Ravanusa”, impressi nelle maglie dei giocatori lungo tutto il Campionato, più che testimoniare il patrocinio dell’Ente, come slogan del binomio che legherebbe (?) Istituzioni politiche e Sport, sembrano rappresentare invero l’emblema di una vera e propria beffa che si sarebbe potuta senz’altro evitare…

(Sil.Dau)

Formazione professionale: 11 corsi gratuiti dell’Erap – Mondo Vacanze. Iscrizioni entro il 15 maggio

corsi erapCANICATTI’ – Formazione professionale, quella vera, non di facciata. Sono aperte le iscrizioni per gli 11 corsi gratuiti offerti da Erap – Mondo Vacanze che ha sede in via Senatore Sammartino a Canicattì.

I corsi sono i seguenti: Visagista e truccatore, Acconciatore, Estetista, Buttafuori ed addetto ai servizi di controllo, Operatore olistico del benessere, Animatore sociale, servizi di ristorazione, assistente all’autonomia ed alla comunicazione, Operatore per l’infanzia, Osa – operatore socio assistenziale. E se vuoi svolgere la professione di pizzaiolo c’è un apposito corso studiato nei minimi particolari per te.

Il termine per le iscrizioni scade il 15 maggio 2016. Basta rivolgersi ad Erap – Mondo Vacanze, in via Senatore Sammartino, 73 – Canicattì (Ag), oppure chiamando i seguenti recapiti: 0922/853145 – 0922/831046.

Affrettati, restano solo pochi giorni per poterti iscrivere.

Un’app per camperisti ideata da 4 giovani di Ravanusa: sarà presentata al salone di Parma

RAVANUSA. Giovani della provincia di Agrigento, a capo di una start up di innovazione tecnologica che promuove un’App per smartphone, ottengono l’attenzione del gruppo editoriale nazionale PleinAir.
Il software Sgoomys, brevettato per conto dell’ideatore Enzo Milisenna e della società, sarà presentato al grande pubblico all’interno dello stand PleinAir al Salone del Camper.
12-20 Settembre 2015, la novità digitale al Salone del Camper di Parma sarà Made in Sud.  La nuova start up di innovazione tecnologica, fondata da giovani professionisti originari di
Ravanusa (AG), promuoverà in esclusiva per PleinAir l’innovativa App per smartphone dal nome Sgoomys, dedicata ai camperisti e agli amanti del turismo itinerante. I fondatori della start up Serena e Angelo Milisenna, Annalisa e Filippo Tornambè hanno ottenuto
l’attenzione dell’importante gruppo editoriale italiano, grazie ad un piano promozionale targetizzato, a supporto dell’originale idea dell’imprenditore Enzo Milisenna, 64 anni, anche lui ravanusano,
ideatore del software. Sgoomys consentirà ai camperisti di trovare in tempo reale compagni di viaggio, informazioni e  luoghi frequentati da altri camperisti in Italia e all’estero. Strategia di comunicazione e idea innovativa sono stati per i professionisti della provincia di
Agrigento il binomio vincente: il gruppo editoriale PleinAir, specializzato in pubblicazioni sul viaggio, diretto dal giornalista Raffaele Jannucci, ha deciso di sostenere il lancio di Sgoomys, in
occasione della più importante manifestazione italiana del caravanning e del turismo itinerante, dove sono da sempre presenti tutti i produttori europei di caravan e camper. “Fondamentale la collaborazione del gruppo editoriale PleinAir, a cui va il nostro più caro ringraziamento per aver creduto in noi e nel nostro progetto – dichiarano i giovani soci Sgoomys – Consapevoli che le attività di network e di partnership portano sempre al miglioramento delle idee e dei sistemi di lavoro, ci siamo rivolti a PleinAir, considerandolo vicino al nostro software per mission: sostenere il turismo itinerante e migliorare la comunicazione tra camperisti”. La redazione
romana ha creduto nell’utilità di Sgoomys, scegliendo così l’App come proposta del mondo digitale:  “Davvero orgogliosi – concludono i soci della start up – di poter partecipare da protagonisti al
Salone insieme al grande gruppo editoriale”. “Sgoomys nasce dalla valutazione delle esigenze dei camperisti, per questo rappresenta la precisa risposta alle problematiche legate allo spostamento en plein air: sicurezza e condivisione di informazioni. Sul telefonino degli utenti comparirà una mappa che segnalerà i camperisti collegati,
rappresentati dall’icona coccinella. Sgoomys individuerà in tempo reale la loro posizione e la strada più veloce per raggiungerli. Si possono chiedere via messaggio informazioni e condividere itinerari
di viaggio” racconta l’ideatore Enzo Milisenna, alla fine del percorso di realizzazione che ha permesso alla sua idea di trasformarsi in un prodotto di alta tecnologia che ha entusiasmato i
giovani professionisti e la redazione romana.

Il team Sgoomys amalgama professionalità eterogenee: a capo dell’Ufficio Marketing e
Comunicazione, Serena Milisenna, 38 anni, con esperienze in alta formazione manageriale, marketing internazionale e in organizzazione di fiere a Milano e a Shanghai. A lei il ruolo di
promuovere e far conoscere l’App, presentandola ufficialmente in fiera; Angelo Milisenna, 31 anni, formatore e import/export manager con specializzazione nei mercati asiatici, oggi responsabile dello sviluppo e dell’implementazione del software;
Filippo Tornambè, 28 anni, brillante avvocato tributarista che opera a Milano e Annalisa Tornambè,
30 anni, con esperienze in gestione della clientela, entrambi soci e collaboratori del piano Sgoomys.
Il lancio in fiera sarà incentrato su innovazione e guerriglia marketing: “Promozione esperienziale in primis – dichiara Serena Milisenna – agli utenti comunicheremo l’utilità del software. I visitatori
saranno invitati a scaricare l’App e a vivere il concetto social, abbinato all’offerta di un servizio che risolve problemi. Il software permette di vedere subito camper, piazzole di sosta e luoghi
frequentati, strutture e offerte”. “Obiettivo – continua la Direttrice dell’Ufficio Marketing e Comunicazione – partire dall’Italia e
arrivare ad un’utenza europea. L’idea è tutta siciliana: parte da un Sud che vuole determinare innovazione e che, nonostante la crisi, è pronto a scommettere sulle proprie capacità, convogliandole in progetti che coinvolgono anche differenti professionalità”.

Crocetta non si dimette e litiga in tv con Francesca Barra

CROCETTA BARRAPALERMO. Rosario Crocetta sbotta in diretta tv durante la trasmissione In Onda, su La7. Il presidente della Regione Sicilia è una furia e se la prende con la giornalista Francesca Barra (e non è la prima volta che la giornalista è al centro di uno sfogo in diretta tv che lo incalza con Continua la lettura di Crocetta non si dimette e litiga in tv con Francesca Barra

Concerto dei Tre Terzi al Dorian sulle terrazze dell’Addaura

treterzi-640x426PALERMO. Tutto elettrico e tutto rock. E il concerto dei Tre Terzi è servito. Claudio Terzo, Ferdinando Moncada, Nicola Liuzzo e Diego Tarantino saranno protagonisti assoluti del concerto di sabato 25 luglio al Dorian Summer, alle terrazze del Solemar in via Cristoforo Continua la lettura di Concerto dei Tre Terzi al Dorian sulle terrazze dell’Addaura

Gravità zero duo: concerto al Plaza di Palermo

Gravità zeroPALERMO. Un concerto pop rock del sabato sera. Per trascorrere la serata cantando e in allegria. Professionalità, allegria e qualità caratterizzano i Gravità zero, che nella loro versione duo si esibiranno il 25 luglio alle 21,30 al Plaza in piazza Unità d’Italia a Palermo. Sal Cavallaro Continua la lettura di Gravità zero duo: concerto al Plaza di Palermo

Primo maggio: Girgenti acque cambia gli orari di ricevimento degli sportelli periferici

girgenti-acque1[1]AGRIGENTO. Girgenti acque rende noto che in considerazione della festività del primo maggio, al fine di garantire la presenza settimanale dei propri operatori presso lo sportello periferico di Casteltermini, l’apertura dello sportello prevista per venerdì 01/05/2015 Continua la lettura di Primo maggio: Girgenti acque cambia gli orari di ricevimento degli sportelli periferici

Agrigento, La 127 – ufficio che fa brutta mostra di se

fiat 127 davanti alla stazione di agrigentoAgrigento, ore 16:13 – Un lettore segnala che, da qualche settimana, nel parcheggio di piazza Marconi (stazione centrale delle ferrovie dello Stato), transennato a causa del pericolo crollo del muro in pietra della parete nord, è parcheggiata una Fiat 127 color cachi, usata da qualcuno Continua la lettura di Agrigento, La 127 – ufficio che fa brutta mostra di se

Prosegue l’attività antiabusivismo di Girgenti acque

conferenza stampa girgenti acqueAgrigento, ore 10:30 – “L’allacciamento abusivo alla rete idrica e il prelievo abusivo di acqua sono reati e, come tali, sono punti secondo le norme del codice penale vigente. Il prelievo abusivo di acqua è un furto ai danni della collettività, in quanto grava sulla tariffa a discapito Continua la lettura di Prosegue l’attività antiabusivismo di Girgenti acque

Lampedusa, La spiaggia dei Conigli sul podio mondiale secondo Tripadvisor

isola dei conigli lampedusaLampedusa, 20 febbraio 2015 ore 9:17 – La spiaggia dei Conigli di Lampedusa sul podio mondiale. Secondo Tripadvisor, infatti, l’arenile di sabbia bianca è la terza al mondo e la prima in Europa e in Italia. Soddisfatta Legambiente che attraverso Sebastiano Venneri, Continua la lettura di Lampedusa, La spiaggia dei Conigli sul podio mondiale secondo Tripadvisor

Cupa, Parla la preside Immordino: Il futuro dell’Università nelle mani del commissario della Provincia

Prof_immordino_mariaAgrigento, 18 gennaio 2015 ore 14:35 – Il futuro dell’Università agrigentina è nelle mani del commissario straordinario dell’ex Provincia, Alessandra Di Liberto. Un filo sottile lega la sopravvivenza del Cupa al funzionario regionale, che non ha inserito in Bilancio il Continua la lettura di Cupa, Parla la preside Immordino: Il futuro dell’Università nelle mani del commissario della Provincia

Ravanusa, Il quinto incontro sulle cardiopatie pediatriche in programma il 24 gennaio

manifesto convegno cardipoatieRavanusa, 18 gennaio 2015 ore 10:23 – Presso la biblioteca comunale, giovedì 24 gennaio si terrà il quinto incontro informativo sulle cardiopatie congenite e pediatriche, promosso dal medico Calogero Ninotta che si batte ancora oggi perché la prevenzione diventi un elemento Continua la lettura di Ravanusa, Il quinto incontro sulle cardiopatie pediatriche in programma il 24 gennaio

Agrigento, Lo psicologo entra in corsia

salvatore lucio ficarraAGRIGENTO, ore 20:02 – Per assicurare la presenza della figura dello psicologo presso i Presidi Ospedalieri della ASP, fortemente voluta dall’attuale Direttore Generale dr. Salvatore Lucio Ficarra quale indispensabile strumento per  favorire risposte adeguate al disagio e  alla sofferenza dei pazienti ricoverati e dei loro familiari, è stata rilanciata l’attività di  alcuni dirigenti psicologi-psicoterapeuti strutturati Continua la lettura di Agrigento, Lo psicologo entra in corsia