Condannato pediatra per la morte di un bambino

Porto Empedocle, ore 10.45 E’ stato condannato, per la morte di un bambino, a cinque mesi di reclusione (pena sospesa) ed al risarcimento dei danni il medico pediatra Giovanni Natalello di Agrigento. I fatti risalgono al 2008, con la morte di un bambino di 11 mesi a causa di un grave problema cardiaco che il medico Natalello non aveva mai diagnosticato.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti