20120418 - CC Compagnia Caltanissetta

Delia, maltrattamento di animali. Carabinieri denunciano due persone

Delia, ore 15.00 Due persone denunciate dai carabinieri della compagnia di caltanissetta, diretta dal cap. domenico dente, nell’ambito di un servizio mirato alla prevenzione dei reati attinenti la salvaguardia della fauna. Nel pomeriggio di ieri 17 aprile 2012, a Delia, in contrada Fontana Bianca, i carabinieri della locale stazione, diretta dal mar. ca. Luciano Ruggeri, hanno sorpreso due persone della provincia di Agrigento che, a bordo delle loro autovetture, celavano: un cardellino, della specie protetta, rinchiuso in una gabbia metallica; due flaconi di colla; tre bottiglie di plastica con all’interno 2 bastoncini di legno e delle corde in nylon intrise di sostanza appiccicosa, presumibilmente colla (trappole per volatili, costruite artigianalmente e di uso proibito); due gabbie in legno e metallo. Poco distante da questi, inoltre, veniva rinvenuta una trappola composta da una sorta di recinzione dove erano legati, vivi, altri tre cardellini che fungevano da richiamo per uccelli della stessa specie. Il materiale e’ stato sequestrato e gli uccellini sono stati affidati alle cure delle guardie zoofile. I due soggetti, L.G. bracciante agricolo di 23 anni, e R.S. manovale di 28 anni, sono stati denunciati in stato di libertà alla procura della repubblica di Caltanissetta, per i reati di uccellagione e detenzione di uccelli di specie protetta nonche’ maltrattamento di animali.