mariano ferrera accademia empedoclina

Empedoclina super batte Sporting club Racalmuto

Porto Empedocle, ore 15:17 Riprende vigore l’Accademia Empedoclina dopo le note vicende societarie che hanno portato il presidente Fortunato Policardi a lasciare la panchina e la carica. Ancora un risultato positivo per i granata che sono affidati al giocatore – mister Iapicone. Contro lo Sporting club Racalmuto è finita due a zero. Vittoria meritata, anche perché gli avversari, allenati da mister Alfredo Mattina, si sono presentati al Collura di Porto Empedocle in formazione rimaneggiata. Orfani di Cinquemani e Mercante, i racalmutesi non hanno potuto contenere la supremazia empedoclina. Sblocca il risultato al 35’ del primo tempo Lo Presti, con una rete spettacolare. Assist dalla sinistra con il giocatore empedoclino che smarca un paio di avversari, entra in area e segna di fino, battendo Scozzaro. Il raddoppio, dopo una offensiva a salve del Racalmuto, al 37’ della seconda frazione di gioco. Un calcio di rigore sacrosanto per i padroni di casa, ma l’arbitro ha fatto proseguire per la rete di Traina.

IL TABELLINO

Empedoclina 2

Sp. Racalmuto 0

Accademia Empedoclina: Pullara, Zambito, Stagno, Neri, Forte, Moscato, Abate (35’st Pagano), Lo Presti (24’st Traina), Ruvio, Ferrera, Iapicone. Allenatore Iapicone.

Sporting club Racalmuto: Scozzaro, Burgio, Restivo (40’pt Falzone), Trupia, Calà, Sicurella, Gangitano, Brancato, Speranza, Biancola, Mossuto (20’st Esposto). Allenatore Alfredo Mattina.

Arbitro: Oscar Campione sezione Aia di Caltanissetta.

Reti:35’pt Lo Presti,37’st Traina.

NELLA FOTO MARIANO FERRERA (ACCADEMIA EMPEDOCLINA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *