Fabio Di Benedetto è il consigliere più votato. Ecco la prima composizione del Consiglio comunale

CANICATTI’ – Ecco la prima indicazione sulla composizione del consiglio comunale di Canicattì. La lista Con Scrimali ottiene due seggi che vengono attribuiti ai candidati più votati, Fabio Di Benedetto e Mimmo Licata. In Sicilia futura la spuntano Luigi Salvaggio ed in bilico anche Ivan Trupia, presidente del consiglio comunale uscente. Nessuno degli assessori di Corbo, candidati nel Pdr entra in Consiglio e resta fuori anche Vincenzo Corbo, attuale sindaco ancora per una ventina di giorni. Nel Pd il seggio viene assegnato a Lillo Muratore, per Uniti per Canicattì il consigliere sarà Umberto Palermo. Seggio assegnato a Daniela Marchese Ragona per la lista Canicattì Unica. Giovanni Rubino sarà il consigliere dell’Udc. Per la lista Canicattì riparte i consiglieri saranno 2 Giuseppe Alaimo e Maria Concetta Lo Giudice. Per l’altra lista a sostegno di Ivan Paci, Nuova canicattì, il consigliere sarà Salvatore Carusotto. Infine Fabio Falcone per il movimento Cinque stelle. Gli altri seggi saranno assegnati all’esito del ballottaggio del 19 giugno salvo eventuali apparentamenti.

ECCO TUTTI I VOTI DI PREFERENZA DEI SINGOLI CONSIGLIERI (CLICCA QUI)

Lascia un Commento

Articoli recenti