Grazia Maria Elena La Valle nominata ai vertici di “Italia Moderata”

1479834_3698467796874_142763529_a  Agrigento ore 9.20, riceviamo e pubblichiamo. Carlo Baldassano, a Capo di Italia moderata per la Provincia di Agrigento, come detto alla stampa, comincia a fare le prime nomine politiche a livello provinciale dopo un tour de force di incontri. Uno dei vice segretari provinciali che affiancherà Baldassano, sarà una donna giovane e preparata, si chiama Grazia Maria Elena La Valle di Canicattì, classe 1982, si occupa di business  presso l’azienda Blu  Italia investment in Sicilia ed Italia, avrà il dipartimento delle politiche dell’ambiente, tutela e salvaguardia del territorio, energia, servizi a rete, pari opportunità. L’altra nomina, è del Cav. Pino Jacona, Capo delegato provinciale delle Guardie d’Onore alle reali tombe del Pantheon, di Naro, classe 1955, già impiegato ufficio di collocamento assessorato regionale al lavoro Provincia di Agrigento, impegnato nel sociale, avrà la delega agli enti locali, pubblica amministrazione e semplificazione, per l’esperienza maturata in ambito amministrativo nonchè contatti importanti per dare un’impronta decisiva alla nostra farraginosa burocrazia. Baldassano punta molto su giovani, donne e professionisti affermati, che si distinguono nella società civile e che possono dare un contributo propositivo al territorio ed alla Provincia. Nel 2014 la squadra sarà al completo sciogliendo gli ultimi nodi, in quanto lo stesso segretario politico del partito, punta ad una squadra di alto spessore morale ed istituzionale, dando una risposta forte alla Provincia di Agrigento ed alla politica.