Guardia Ambientale trova cinque cuccioli meticci. Quattro sono stati affidati ad un volontario

Delia, ore 12:50  Cinque cuccioli meticci sono stati trovati abbandonati in un cortile di via Vignazza da una guardia del Corpo di vigilanza zoofila ambientale venatoria del nucleo provinciale di Caltanissetta. La guardia ambientale, appartenente al comando di Delia, è intervenuta in seguito ad una segnalazione telefonica. Dopo aver rinvenuto la cucciolata ha subito provveduto alle cure necessarie e ad una loro sistemazione sul luogo che poi è stato bonificato. Successivamente ha informato l’assessore alla sanità, Angelo Carvello, che si è reso subito disponibile a seguire il caso tramite le strutture comunali. I cuccioli sono stati vaccinati e sottoposti a microchippatura presso l’ambulatorio veterinario comunale così come prevede la normativa in materia. Quattro dei cinque cuccioli, che godono di buona salute, sono stati affidati ad un privato volontario. La persona, dopo essere stata informata degli obblighi di legge, si è detta lieta di prenderli in cura e di portarli con sé in Germania dove vive. “Sono emozionato per il nobile gesto del nostro concittadino che ha così dimostrato una notevole sensibilità e un grande amore per gli animali – ha detto l’assessore alla Sanità Angelo Carvello. Il ritrovamento della cucciolata è potuto avvenire grazie all’attività meticolosa delle guardie ambientali alle quali esprimo tutto il mio più vivo apprezzamento. Il loro quotidiano lavoro di vigilanza è di estrema importanza per la salvaguardia dell’ambiente e del nostro territorio. Allo stesso tempo ringrazio i miei cittadini per il loro senso civico e per la loro preziosa collaborazione”. Il volontario intanto ha fatto sapere che i quattro cuccioli si trovano con lui in Germania: “sono felice – ha detto – i cagnolini stanno benissimo e in questo momento giocano da matti”.

Lascia un Commento

Articoli recenti