I Giovanissimi dell’Atletico Campobello C5 “campioni” provinciali Figc

giovanissimi atletico campobello c5 campioni provincialiCampobello di Licata, ore 8:15 – I “Giovanissimi” dell’Atletico Campobello C5 si laureano campioni provinciali e accedono alla fase regionale di calcio a cinque della Figc. Dopo avere dominato il girone preliminare con 24 punti e otto vittorie su otto partite, l’Atletico ha affrontato in finale a Caltanissetta i parigrado del Pro Cesma Gela. E’ finita 5 a 4 per i campobellesi. La partita è sin dai primi minuti molto veloce e piena di occasioni da rete con i campobellesi che sembrano bloccati dall’importanza della gara. Il Pro Cesma Gela passa subito in vantaggio portandosi in pochi minuti sul 2 a 0 grazie a due velocissime ripartenze. Ad accorciare le distanze e riaprire la gara ci pensa Giuseppe Cani, oggi autore di una doppietta, ma sul finire di primo tempo ancora l’Atletico pareggia le sorti della gara con Fontana, 2 a 2 e tutti negli spogliatoi. La ripresa inizia con l’Atletico Campobelo C5 che intraprende sin da subito un pressing a tutto campo costringendo gli avversari a difendersi; la tattica porta a Cani a siglare il 3 a 2; il forcing continua ma il Pro Cesma, pareggia ancora le sorti, 3 a 3. Da qui in avanti inizia una nuova partita, Casali porta l’Atletico Campobello sul 4 a 3 ed ancora Luca Alaimo pochi minuti dal termine porta il risultato sul 5 a 3. Il Pro Cesma Gela mai domo negli ultimi minuti assalta la retroguardia campobellese ed accorciando a pochi minuti dal termine le distanze, 5 a 4. Il fischio finale scatena la gioia di tutta la squadra e dei dirigenti.”E’ stata una partita molto avvincente contro un’ottima squadra – dichiara al termine della gara il direttore Generale Sebastiano Caizza – i ragazzi ci tenevano molto a vincere questa finale ed accedere alla fase regionale. Oggi hanno vinto una finale dimostrando grande determinazione ed un forte attaccamento alla maglia che indossano. Questo gruppo di ragazzi lavora insieme ormai da un anno ed i risultati ottenuti fino ad ora sono molto buoni. Adesso è il momento di goderci questa vittoria in attesa di sapere dalla federazione la prossima avversaria”. La squadra era composta da: Giovanni Ciuni (capitano), Luca Alaimo, Giuseppe Cani, Marco Casali, Vincenzo Lombardo, Dennis Bona e Benedetto Fontana.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti