Iacolino (Fi-Ppe): “Governo allo sbando, Forza Italia pronta alla svolta. Il ruolo della Sicilia sarà cruciale”

Salvatore_Iacolino-450x300 Agrigento ore 9.00, riceviamo e pubblichiamo: “Un governo debole e allo sbando non può che fare male al Paese. Forza Italia si prepara alla svolta ripartendo dal territorio e dalla gente. Quelle stesse persone che non trovano risposte alla crisi da parte di un governo che si regge in piedi solo per l’attaccamento alla poltrona di alcuni politici neocentristi”. A dirlo è l’europarlamentare, Salvatore Iacolino (Fi-Ppe), che oggi a Cefalù ha partecipato ad uno scambio di auguri di fine anno organizzato dall’onorevole Gianfranco Miccichè. “Il 2014 – sostiene Iacolino – sarà l’anno in cui prenderà definitivamente forma Forza Italia, attraverso una struttura territoriale il cui fulcro sarà rappresentato dai club ‘Forza Silvio’. L’impegno e la passione che tanti militanti stanno mettendo in questa nuova avventura ci lascia ben sperare in vista delle elezioni Europee della prossima primavera”. “Le parole del presidente Berlusconi, intervenuto telefonicamente all’incontro di oggi, – conclude Iacolino – ci spronano a fare di più. Il ruolo della Sicilia è cruciale affinché Forza Italia torni ad essere maggioranza assoluta in questo Paese, che ha bisogno di un rinnovato e più moderno assetto istituzionale per essere governabile nell’esclusivo interesse dei cittadini”.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti