Lampedusa, favoreggiamento all’ immigrazione clandestina: assolto canicattinese

Lampedusa, ore 09.00 E’ stato assolto,per non avere commesso il fatto, il canicattinese Antonio Insalaco, 63 anni, da diversi anni residente a Lampedusa. Ricordiamo che l’ uomo nell’ estate 2011 era stato tratto in arresto con l’accusa di favoreggiamento all’ immigrazione clandestina. Ad assolvere il canicattinese il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti