Messa per ricordare l’omicidio dell’appuntato Alfonso Principato

Canicattì, ore 19.25 Presso la chiesa di San Diego a Canicattì è stata celebrata una Santa Messa in occasione dell’anniversario della morte dell’Appuntato Alfonso Principato, Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria. Il graduato fu ucciso a Racalmuto il 15 aprile del 1985 ad opera di tre giovani incensurati, originari di Favara, assicurati immediatamente dopo alla Giustizia, autori di due rapine consumate poco prima del tragico evento ai danni di distributori di carburanti ubicati in Racalmuto ed Aragona. Oltre ai tanti Carabinieri, si sono stretti intorno ai familiari del decorato Autorità civili e militari provinciali e locali unitamente ad altri colleghi delle Forze dell’Ordine. Alfonso Principato, morto ad appena 40 anni, oggi ne avrebbe 68. E’ tumulato nella tomba di famiglia del cimitero di contrada “Bonamorone” di Agrigento.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti