Naro, Tutti pazzi per il trio di tenorini “Il Volo”

volo fan page naro2Naro, 13 febbraio 2015 ore 8:55 – I naresi hanno fatto la propria parte. Hanno preso la cornetta ed hanno digitato il numero per il televoto di Sanremo confermato la propria preferenza per il gruppo contrassegnato 05. A questo codice corrisponde infatti il trio “Il Volo” che mercoledì sera ha debuttato sul palco del teatro Ariston di Sanremo con la canzone “Grande amore”. Tra i giovanissimi cantanti c’è anche Piero Barone, orgoglio narese. In paese è stato costituito un fanclub “Narofanpage” per il decollo de “Il Volo”. Ne fanno parte: Wendalina Licata, Tiziana Iacona, Alessia Bruccoleri, Maria Trupia ed Eleonora Ognibene, la mamma di Piero (nella foto Picone). Uno striscione è stato sistemato accanto all’abitazione di Piero nei pressi della chiesa di Sant’Erasmo. Tutti i naresi “tifano” per il tenore siciliano ed utilizzeranno il televoto per esprimere il consenso sul trio “Il Volo”. Il debutto è stato comunque un trionfo. Sui social network i naresi, quelli che vivono in paese e quelli che sono sparsi in tutto il mondo, hanno postato il video con l’esibizione dei tre giovani del Volo, lasciando commenti nel gruppo “Sei di Naro se”. Tanti i complimenti ma c’è anche chi, come Pietro Bordonaro, che scrive “Vinceranno”. Nunzia Scanio aggiunge: “Complimenti, siete stati bravi. Bella canzone, emozionante”. Dalla Germania, Ingrid Tischkewitz augura la vittoria delle sessantacinquesima edizione del festival di Sanremo a questi tre magnifici ragazzi. Angela Russo non ha dubbi: “Sono super, super stupendi. Li amo. Devono vincere. Per me hanno già vinto”. Le fa eco Pina Pacinella: “Anche per me hanno già vinto Sanremo”. Ignazio Bonanno aggiunge di non aver mai dubitato della bravura di Piero e dei suoi compagni di viaggio. La giovanissima Giovanna Aronica mostra la foto scattata con i ragazzi del Volo e scrive: “Stupendi. La canzone è bellissima, meritano di vincere. Che emozione vedere il pubblico applaudire così forte e così tanto”. Enzo Fontana sprona il trio di tenori: “Fate onore non solo a Naro ma a tutta la Sicilia”. L’emozione è stata forte per Leila Biagianti che rivela: “Ho appena riascoltato la canzone. Ho la pelle d’oca, ho i brividi. Bravissimi tutti e tre”. Ci voleva Piero all’Ariston per spingere Lillo Gianni Vassallo ad utilizzare il televoto. Lui stesso commenta: “Per la prima volta ho votato Sanremo”. Chi conosce bene il tenore narese, come Daniel Masul, sa che dietro questo grande artista narese c’è un grande uomo, il nonno Ignazio Ognibene. Il mentore di Piero Barone, il suo talent scout. “Ha preso da suo nonno, una grande voce – posta Daniel”. “Se vince il Volo – si legge ancora – vince Naro”. La mobilitazione per Piero e per il suo gruppo ha dato quindi i suoi frutti. Viste le premesse e con questa speranza che il vincitore di Sanremo potrebbe essere il trio, l’amministrazione sta cercando di sistemare un maxischermo alla palestra comunale per la serata conclusiva, quella di domani sera.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti