Omicidio Paduraru: il prossimo 6 marzo il processo di secondo grado

 

  Canicattì, ore 9.00 Resterà in carcere il canicattinese Calogero  Onolfo, 73 anni, che nel gennaio del 2010, Constanta  Paduraru, 52 anni. E’ stata infatti rifiutata la richiesta di scarcerazione presentata dal difensore di Onolfo in attesa del processo di secondo grado, che si svolgerà il prossimo 6 marzo presso la  Corte d’Assise  d’Appello di Palermo. Il 73enne era stato condannato  a 16  anni di reclusione.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti