Promozione: La Libertas piega lo Sciacca di Milanese

razuan cozma libertas racalmutoGROTTE, ore 13:37 – Il derby va al Racalmuto. Tutto nel secondo tempo. Dall’ingresso in campo di Gabriele Russo, che era partito dalla panchina perché non si era allenato in settimana, la squadra racalmutese di mister Alessio Sferrazza ha tirato fuori gli artigli, con un gioco fluido sulle fasce che ha permesso al romeno Oliver Cozma di realizzare ben due reti. Primo tempo con pochissime occasioni degne di nota, con le squadre che si sono studiate ampiamente a centrocampo, e con qualche spunto di Maiorana e Venezia per i saccensi e Peppe Bennardo che ha sbagliato l’inverosimile. Bennardo che si impone al 15’ del secondo tempo su azione di Alessio La Mendola, ma la palla non ne vuole sentire di entrare in rete. Un minuto più tardi la conclusione, sempre di “Peppe gol” con la palla alta sulla traversa. Poi la sostituzione al 20’ del secondo tempo con Gabriele Russo. Al 20’ del secondo tempo una punizione battuta da Di Salvo si infrange sui pugni di De Pasquale che si salva in corner. Poi un assist lungo del centrale Di Piazza, che serve Cozma il quale non perdona. Il raddoppio al 32’ con un pallonetto di Cozma, da specialista del cucchiaio. I saccensi accorciano su punizione di Venezia nel finale.

IL TABELLINO

Libertas 2

Sciacca 1

Libertas Racalmuto: Priolo, Gibilaro, Rapisarda (30’ st Cutaia), G. Gibilaro, Nicastro, Argento, Piazza, Di Salvo, Bennardo (20’ st Russo), Salemi (10’ st Russo), Salemi (10’ pt A. La Mendola), Cozma. Allenatore Alessio Sferrazza.

Sciacca: De Pasquale, Daino, Ceroni, Nieli, Volpini, Bilella, Amoroso, Ferrara, Ajimi, Maiorana, Venezia. Allenatore Milanese.

Arbitro: Emanuele Puleo di Palermo.

Reti: 21’ st e 32’ st Cozma, 43’ st Venezia.

Lascia un Commento

Articoli recenti