Provincia di Agrigento: incondivisibili le affermazioni di Gero Drago su Pisano, Ciulla e D’Orsi

Agrigento, ore 20.41 “Non si capisce a che titolo, per quale ragione occulta e su mandato di chi, Gero Drago ha rilasciato  incondivisibili affermazioni sul conto di Lillo Pisano, di Peppe Ciulla e del presidente Eugenio D’Orsi in merito alla nomina di Fabiola Mazzarella in giunta alla Provincia”.  Lo sostiene Nino Sala componente la costituente regionale di Fratelli d’Italia che replica alle dichiarazioni di Gero Drago sulle direttive del partito in merito ad eventuali ingressi in giunta. “Non c’è stata nessuna trattativa privata – aggiunge Sala – come lui afferma, sia perché la capacità e l’intraprendenza vanno apprezzate soprattutto in un partito di recente costituzione più che demonizzate, sia perché tali rimostranze vanno semmai affrontate negli organi interni preposti più che sulle pagine dei quotidiani. Inoltre abbiamo motivo di ringraziare il presidente D’Orsi, a cui va il nostro apprezzamento, per la prontezza con la quale ha registrato la presenza di Fratelli d’Italia nello scenario agrigentino inerendo Fabiola Mazzarella tra i suoi assessori”.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti