Racalmuto, Consiglio comunale sciolto per mafia: annullate le elezioni di maggio

Racalmuto, ore 19:42 Su proposta del Ministro dell’interno è stato deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Racalmuto. disposto ai sensi della normativa antimafia. Sciolto anche il Consiglio comunale di Salemi, dove era sindaco Vittorio Sgarbi. Con particolare riferimento ai due Consigli comunali siciliani, il Consiglio dei Ministri ha ascoltato l’intervento dell’assessore alle autonomie locali della Regione siciliana, Caterina Chinnici, che ha portato la testimonianza sia la propria esperienza istituzionale, ribadendo l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata, sia la propria esperienza umana, in quanto figlia di un magistrato ucciso dalla mafia. A Racalmuto sono state annullate le elezioni che erano previste per il 6 e 7 maggio.

Lascia un Commento

Articoli recenti