Ravanusa, Droga: arrestato Francesco Chiaramonte

carabinieri 159-2Ravanusa, ore 13.04 E’ di uno degli ultimi giorni l’arresto operato dai Carabinieri della Stazione di Ravanusa che negli ultimi tempi sono stati impegnati sulle tracce di un quarantenne del luogo perché indiziato per fatti di droga. L’ipotesi di reato avanzata a carico di Francesco Chiaramonte, già noto alle Forze dell’Ordine, è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per essere stato trovato dai militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione nella propria abitazione, effettuata nella serata del 21 luglio u.s., in possesso di quattro piante di cannabis indica in pieno stato vegetativo, dell’altezza di circa un metro e mezzo. Le ricerche nella casa hanno altresì consentito di rinvenire altre due piante di cannabis in essicazione, ovviamente sottoposte a sequestro unitamente alle prime quattro. L’uomo, dopo l’arresto in flagranza di reato e le preliminari formalità di rito in caserma, per disposizione della competente Autorità Giudiziaria è stato rimesso in libertà in attesa dell’ulteriore corso di legge.