Ravanusa, In Consiglio comunale il progetto del nuovo cimitero

Ravanusa, ore 9.28 E’ stata convocata per il 2 aprile alle 16 la seduta del Consiglio comunale per discutere del progetto del nuovo cimitero di contrada San Vito. Il presidente, Salvatore Grifasi, ha firmato la lettera di convocazione dei consiglieri. La realizzazione, con il sistema del project financing, è stata proposta dalla ditta Cosimo Ciotta. C’è un Consiglio “spaccato” sul progetto relativo al nuovo cimitero, non mancano le polemiche. Per l’amministrazione in carica una necessità, per l’opposizione una velleità di cui si dovrebbe fare a meno adeguando il cimitero già esistente. Il privato che ha presentato il progetto metterà soldi propri costruendo e gestendo la casa cimiteriale consegnandola al Comune dopo venticinque anni. Per il sindaco Savarino un autentico affare, per i suoi avversari politici una trattativa da stoppare. Già il 3 dicembre dello scorso anno, è stato pubblicato all’albo pretorio l’avviso pubblico, a firma del capo dell’ufficio tecnico Antonio Musso, per la realizzazione del cimitero su proposta, pervenuta al comune di Ravanusa il 13 luglio 2012, della ditta Cosimo Ciotta, con sede in paese in via Amendola, 80. Ma non è tutto. Si sta andando avanti, nonostante l’area ricada nella zona E del vigente piano regolatore generale, interessata da vincoli di natura idrogeologica.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti