Ravanusa, Nel pomeriggio i funerali di Vito Cimino

Ravanusa, ore 10.32 Si svolgeranno oggi alle 17 presso la chiesa Santa Crice di Ravanusa i funerali di Vito Cimino, 55 anni, l’emigrato morto sulla spiaggia di Mollarella domenica scorsa. L’uomo ha accusato un malore mentre si trovava sull’arenile assieme ai suoi familiari. Nonostante i soccorsi immediati, Cimino è morto sul colpo. Sposato e padre di figli da anni era residente in Germania. Forse un malore improvviso. In allarme era stato pure messo l’elisoccorso dall’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, pronto a decollare e dirigersi nella zona, in caso ce ne fosse stato bisogno. Trasferito in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso, ai sanitari di turno non è rimasto altro da fare che constatare il decesso. Ad allertare i soccorsi sono stati alcuni bagnanti che si trovavano nel tratto di spiaggia dove Cimino, assieme ai suoi familiari, si era sistemato in uno dei lidi di Mollarella. L’uomo aveva fatto il bagno e poi si era sistemato su una sdraio a prendere il sole. Dopo un malore è morto accasciandosi sulla sabbia.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti