rifiuti-raccolta[1]

Rifiuti, Vertice alla Provincia per le nuove Srr

Agrigento, ore 15.34 E’ stata riconvocata per sabato alle 11, alla Provincia di Agrigento, l’assemblea dei sindaci di tre Ato rifiuti dei Comuni coinvolti nel procedimento per l’attivazione delle nuove Società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti (SRR). L’assemblea, convocata dal presidente Eugenio D’Orsi, è stata estesa ai commissari liquidatori di Gesa, Dedalo e Sogeir. L’incontro di sabato prossimo, è il naturale proseguo di quello di lunedì scorso alla quale hanno preso parte il Presidente D’Orsi e l’assessore al Territorio e Ambiente, Francescochristian Schembri, che hanno spiegato agli amministratori locali il complesso iter procedurale per la costituzione delle nuove SRR. “Ci siamo fin da subito attivati – afferma Schembri – affinché i Comuni potessero dialogare e far presente le criticità e i problemi di ogni singolo territorio. L’Amministrazione Provinciale sarà certamente di ausilio e avallerà le azioni dei singoli Comuni della nostra provincia per assicurare ai cittadini un servizio migliore e adeguato nella gestione dello smaltimento dei rifiuti. Entro il 5 agosto le singole amministrazioni dovranno adottare lo schema di delibera per il passaggio alle nuove SRR che dovranno essere rese operative entro il 30 settembre”. “La Provincia di Agrigento – sottolinea il Presidente Eugenio D’Orsi – ha già messo a disposizione delle costituende SRR, le strutture dell’Ente per le due sedi legali e amministrative che da qui a breve andranno a rendersi operative. Questo per evitare che vi sia un vuoto tecnico-amministrativo in questa fase di avvio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *