Rubavano uva nelle campagne di Naro: arrestati tre licatesi

Naro, ore 9.04 Tre braccianti agricoli di Licata sono stati sorpresi a rubare uva nel vigneto di proprietà di un insegnante narese. L’arresto in flagranza di reato è scattato per Carmelo Bonvissuto, 49 anni, Calogero Bonvissuto, 25 anni, e Domenico Savio Tesoro, 31 anni. Devono rispondere di furto aggravato e danneggiamento. I tre sono stati bloccati dai carabinieri in contrada “Tramontana”, territorio di Naro, mentre stavano sistemando il raccolto, circa due quintali di uva che erano stati collocati in 12 cassette di plastica. Espletate le formalità di rito in caserma, i tre licatesi sono stati accompagnati nelle rispettive abitazioni in regime di detenzione domiciliare.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti