Siculiana piange Antonio Bertolino. Schianto nella notte sulla statale 115

mercedes bertolinoAGRIGENTO. Incidente stradale mortale la notte scorsa sulla statale 115, all’altezza di un distributore di carburanti, tra i Comuni di Realmonte e Siculiana. Un’automobile sportiva, Mercedes Slk,  a bordo della quale c’era una coppia di fidanzati, per cause ancora in corso, si è ribaltata più volte. E’ morto in ospedale il conducente, un giovane agrigentino, Antonio Bertolino, di 24 anni, residente a Siculiana. Gravi lesioni e contusioni per la sua fidanzata di 20 anni, pure lei residente a Siculiana. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, e le ambulanze del 118. I due giovani sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Per il 24enne non c’è stato nulla da fare. La ragazza versa in prognosi riservata sulla vita, ed è stata trasportata in elisoccorso in una struttura sanitaria di Palermo. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della Polizia Stradale di Agrigento, intervenuti per i rilievi, i due ragazzi, dopo avere trascorso fuori il sabato sera, stavano percorrendo l’arteria per fare ritorno a casa. I poliziotti stanno eseguendo gli accertamenti ed i rilievi tecnici finalizzati alla ricostruzione della dinamica dell’incidente. Informata la Procura della Repubblica di Agrigento.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti