Tano Avanzato canta Buttitta a Pisa

Campobello di Licata, ore 16:14 Nell’ambito della Festa Nazionale di Liberazione, che si svolgerà in piazza Viviani a Marina di Pisa, sabato 7 luglio alle 21,30, il cantante campobellese Tano Avanzato presenta lo spettacolo: “Ignazio Buttitta: il poeta in piazza”. Il poeta in piazza è il titolo di una raccolta di poesie del 1974 di Ignazio Buttitta edita da Feltrinelli. Le ragioni del ritorno del POETA IN PIAZZA sono insite nella poesia stessa di Ignazio Buttitta. Un poeta che amava recitare le sue poesie nelle scuole, nei teatri, nelle manifestazioni politiche, nelle piazze, appunto. Buttitta parlava in primo luogo al popolo, a precise classi sociali che non avrebbero mai letto le sue poesie sui libri. E dunque era lui che andava da quelli che riteneva interlocutori privilegiati della sua poesia e delle sue canzoni: i contadini, i braccianti, gli zolfatari. In una parola: gli ultimi. Lo spettacolo che Tano Avanzato propone e che parla di mafia, di emigrazione, di lavoro, è il proseguimento di questo modo di porgere la poesia e nasce da un’esperienza maturata nel corso di dieci anni di attività che ha visto il cantore siciliano portare in Italia e in Europa canti e poesie come “Lu trenu di lu suli”, “Ballata per i fratelli Cervi”, “Lamentu pì Turiddu Carnevale”, “Parlu ccu tia” e tante altre ballate che ci fanno percepire ancora vivo e vero IL POETA IN PIAZZA e che possono apprezzare anche coloro che non conoscono il siciliano per via delle traduzione che scorrono su uno schermo.

Lascia un Commento

Articoli recenti