Venerdì 21 giugno scade il termine per la presentazione delle borse di studio agli alunni delle scuole elementari e medie

borse-di-studioAgrigento, ore 10.23 Il Sindaco Marco Zambuto e l’Assessore alla politiche dell’istruzione Patrizia Pilato informano che venerdì 21 giugno 2013 è la data ultima per la presentazione delle domande per l’assegnazione delle borse di studio agli alunni delle scuole primarie (elementari) e delle scuole secondarie di primo grado (medie inferiori) relative all’anno scolastico 2012/2013. L’avviso, unitamente al bando ed al modello per l’istanza, può essere consultato e scaricato dal sito web dell’ente (www.comune.agrigento.it) dall’albo pretorio on line nella sezione bandi, avvisi, oppure direttamente dal sito web della Regione Sicilia (www.regione.sicilia.it), nella pagina del Dipartimento regionale istruzione e formazione. Si precisa che per accedere al beneficio i genitori, o gli altri soggetti interessati che rappresentano il minore, devono appartenere a nuclei familiari con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) inferiore o uguale ad euro 10.632,94, riferito al reddito 2011. Il modello dell’istanza può essere ritirato direttamente nelle scuole di appartenenza a cui è stato inviato, oltre che presso gli uffici comunali della Pubblica Istruzione, siti in via Atenea, 248, secondo piano.La quantificazione della borsa di studio, differenziata per ordine di grado, verrà stabilita in una fase successiva dall’Assessorato regionale dell’istruzione sulla base del numero di istanze pervenute ed ammesse. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente all’Istituto scolastico di appartenenza, corredate dalla documentazione richiesta (copia attestazione ISEE relativa ai redditi conseguiti nell’anno 2011, fotocopia documento riconoscimento del richiedente sottoscrittore in corso di validità, copia codice fiscale). La scadenza è improrogabile e, come detto, è fissata per il 21 giugno 2013; farà fede il timbro d’entrata, pena l’esclusione. Successivamente sarà cura degli istituti scolastici far pervenire le istanze, unitamente ad un elenco nominativo, all’Amministrazione comunale entro il 30 luglio 2013, per il controllo delle istanze e per l’inserimento dei nominativi nell’applicativo informatico fornito dall’Assessorato regionale, ai fini dell’ammissione alla borsa di studio, degli alunni residenti in Agrigento.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti