Violenza sessuale su minore, rinviato a gennaio il processo a carico di un canicattinese

Canicattì, ore 11.02 Ha avuto inizio nella giornata di  ieri, lunedì 26 novembre, il processo a carico di Vincenzo Marchese Ragona, 40 anni di Canicattì. L’ uomo deve rispondere dell’ accusa di violenza sessuale ai danni di una bambina di 10 anni, vicina di casa dell’ uomo. Ricordiamo che l’ episodio risale al settembre 2011 quando l’ uomo, avvicinatosi alla bambina con un pretesto, l’ avrebbe convinta a salire a bordo della sua autovettura, e l’ avrebbe condotta alla periferia cittadina. Il processo è  stato rinviato al 7 gennaio.

I Commenti sono chiusi

Articoli recenti