Valerio Saitta nuovo dirigente del Commissariato di Canicattì

Canicattì, ore 16:52 Il nuovo dirigente del commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì è Valerio Saitta, 52 anni, di Bronte, già in organico alla Questura di Agrigento e per un mese in servizio al commissariato di Licata. Sostituisce Corrado Empoli, 46 anni, originario di Noto, promosso come capo della Squadra Mobile. E’ stato il questore Giuseppe Bisogno ad  illustrare i nuovi incarichi dei funzionari. Arriva dalla questura di Genova, Michele Salemme, 33 anni, di Napoli, che avrà il difficile compito di responsabile dell’ufficio generale prevenzione e soccorso della sala operativa del 113 di Agrigento e della sezione Volanti. Entrambi Commissari Capo della Polizia di Stato sono i due nuovi arrivati di prima nomina: Damiano Lupo, 33 anni, di Noto, sarà il Dirigente della Polizia amministrativa sociale e immigrazione; e Chiara Sciarabba, 31 anni, di Palermo, che va a ricoprire l’incarico di Dirigente della Divisione Anticrimine.

Lascia un Commento

Articoli recenti